Regolamento “Mezzi Aerei a Pilotaggio Remoto”

Al fine di togliersi tutti i dubbi relativi all’uso dei droni o APR, consigliamo vivamente la lettura di questa pagina di FAQ pubblicata sul sito ENAC


Nell’Emendamento 2 vengono prorogati i termini della scadenza dei vecchi attestati di pilota di drone professionale

 

ENAC_em2

Regolamento ENAC APR edizione n° 2 del 16 luglio 2015

In vigore dal 15 settembre 2015

Emendamento 3 del 24 marzo 2017

 

ED2_reg_ENAC_SAPR

Regolamento APR ed. 2 – Em. 3

 

Regolamento ENAC APR edizione n° 2 del 16 luglio 2015

In vigore dal 15 settembre 2015

 

ED2_reg_ENAC_SAPR

Regolamento APR ed. 2

 

Regolamento in vigore fino al 14/9/2015

 

Regolamento ENAC APR

Regolamento APR

 

Le scuole riconosciute da ENAC per l’addestramento dei piloti (per ottenere il famoso “patentino” per i droni) le trovate a questo indirizzo: Organizzazioni di addestramento

 

Ricordiamo che per poter utilizzare gli APR o “droni” occorre rispettare il regolamento ENAC entrato in vigore il 15 settembre 2015.

Per i trasgressori le sanzioni sono pesantissime in quanto un APR utilizzato per operazioni specializzate è equiparato ad un aeromobile.

 

Maggiori dettagli sul sito dell’ ENAC  (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile)

Wordpress themes JazzSurf